Direttore Sanitario Dott. FERNANDO SANTUCCI

Degli errori da evitare, quando si inizia una qualsiasi attività sportiva e di qualche altra curiosità, di questo tratteremo nella Rubrica di Venerdì 25 Agosto.

Degli errori da evitare, quando si inizia una qualsiasi attività sportiva e di qualche altra curiosità, di questo tratteremo nella Rubrica di Venerdì 25 Agosto.

Fare attività fisica aerobica (nuoto, ginnastica, camminata, bicicletta, sci) è un vero e proprio elisir di salute, è però necessario prendere gli opportuni provvedimenti per non trasformare un esercizio salutare in qualcosa che, al contrario, può danneggiare il nostro corpo.

Ed allora, qualche consiglio che vi sia di aiuto:
  • Allenarsi con gradualità, senza eccedere, soprattutto quando si è agli inizi, la carenza di allenamento associata a sforzi improvvisi, non graduati, è fonte di pericolo per cuore, muscoli, articolazioni, cartilagini, sistema cardiocircolatorio;
  • Seguire una corretta idratazione prima, durante, e dopo l’attività, ricordarsi che non è sufficiente bere solo al termine, questa regola è molto importante nelle giornate in cui l’umidità atmosferica è particolarmente elevata;
  • L’idratazione è importante anche per chi nuota, infatti è una favola metropolitana pensare che non si suda perchè si è in acqua, quindi può essere utile tenere una bottiglia di acqua a bordo piscina e utilizzarla di tanto in tanto;
  • Misurarsi la pressione sanguigna prima di iniziare qualsiasi attività, infatti è a tutti noto (forse non a….tutti) che con l’attività fisica, soprattutto se non si è allenati, la pressione arteriosa si alzi e proceda a sbalzi;
  • Considerato che durante l’attività fisica si alza la pressione sistolica o massima e si abbassa quella diastolica o minima, questo consiglio è utile per tutti ma più in particolare per gli ipertesi;
  • Ricordarsi che con l’attività fisica si perdono zuccheri, proteine, sali minerali, di conseguenza oltre all’ idratazione, è bene assumere zuccheri e proteine;
  • Non minore importanza ha l’abbigliamento, infatti non è consigliabile fare attività fisica a torso nudo, ma scegliere un abbigliamento adatto alla stagione;
  • Ascoltare i messaggi che il vostro corpo vi manda, (dolori muscolari, infiammazioni, arrossamenti, crampi) e comportarsi di conseguenza;
  • Sono regole molto semplici e quasi ovvie, ma la mia esperienza mi dice che solo raramente vengono ascoltate, per cui ricordarle e modularle in testa può essere utile.
La Curiosità
 
L’aglio, verdura peraltro utile per la salute, ha grandi estimatori e grandi detrattori, la ragione è legata al suo particolare aroma che non tutti apprezzano;
Se avete un partner che appartiene alla categoria dei detrattori e non potete farne a meno, un recente studio consiglia dopo averlo mangiato, di masticare lentamente e per un certo tempo, come fosse una gomma americana, una foglia di salvia cruda, se una non è sufficiente utilizzatene anche una seconda.
 
Il Consiglio
 
Se vi alzate spesso di notte per fare pipì, riducete la quantità di sale nella dieta.
Secondo uno studio di un importante Centro Studi, un’alimentazione ricca di sale, aumenta la quantità di urina   che viene eliminata durante la notte; ridurre il sale alimentare, compreso quello contenuto negli alimenti, oltre ad abbassare la pressione, assicura un sonno più rilassante e meno frammentato.
 
La Riflessione
 
“…Il dubbio macera ogni certezza, infatti la maggior parte degli esseri umani, nasce sicura e muore dubbiosa…… beato chi procede sicuro e pensa che i dubbiosi, siano figli di un dio minore…”
 
Dott. Fernando Santucci

av salut e al prossimo Venerdì

post scriptum: senza alcuna finalità commerciale, ma solo per una doverosa informazione, mi corre l’obbligo di comunicarvi che il poliambulatorio con la collaborazione di un’ azienda che commercializza apparecchi elettromedicali, ha aperto il “centro mammografico sant’agata”, il centro diretto dal noto radiologo dottor sandro quaranta, si trova di fronte al parcheggio “scarpetti”, e pur trovandosi in una sede diversa dal poliambulatorio, dista pochi metri dallo stesso e può essere raggiunto sia da viale valturio, che dal parcheggio; in ogni caso gli appuntamenti e l’accoglienza sono effettuate presso la reception del valturio.
l’elevata qualità tecnologica delle attrezzature digitali 3d unita alla quarantennale esperienza ospedaliera del dottor quaranta, garantiscono un percorso completo per la diagnosi delle malattie della mammella, il centro mammografico sant’ agata, pur essendo una struttura privata, non vuole essere in concorrenza con il servizio pubblico, ma una struttura parallela che può essere utilizzata in situazioni di emergenza.
Per ogni altra informazione, contattare la reception del poliambulatorio al seguente numero: 0541/785566
Vi ricordo che abbiamo allargato i servizi di cui potete usufruire, infatti da qualche tempo la dott.ssa montanari giuliana effettua sedute terapeutiche con l’utilizzo di ossigeno ed ozono terapia chi volesse saperne di più può cliccare sul sito e consultare l’intervista con la quale la dott.ssa montanari illustra i vantaggi di questa nuova tecnica.
Ricordo a tutti gli amici che mi seguono che presentando copia di questa rubrica in reception si potrà rinnovare la patente a 75.00 euro, si avrà uno sconto del 20% sulle analisi e verranno effettuati i check-up del sabato mattina a 250.00 euro anziché a 285.00.
Ricordo anche che è in funzione un centro che si occupa della gestione specialistica multidisciplinare del paziente diabetico;
il centro coordinato dal prof. felice strollo, diabetologo di fama nazionale,  relatore di importanti congressi nazionali e internazionali, nasce con l’obiettivo di prendere in carico il paziente diabetico e di seguirlo a tutto tondo, programmando in tempi precisi le necessarie analisi emato-chimiche, le indagini di diagnostica strumentale nonché le visite specialistiche collegate alle  complicazioni specifiche di questa patologia (cardiologo, oculista, nefrologo, ecografista vascolare, nutrizionista, pneumologo). Ulteriori informazioni sui costi e modalità telefonando al 335/1251822 e chiedere della signora giusi.
p.s. la direzione sanitaria è a disposizione tutti i venerdì dalle ore 12,30 alle 13,30 per dare informazioni di carattere sanitario e ricevere suggerimenti e consigli o anche critiche; (potete telefonare o mandare una e-mail) il tutto con l’obiettivo di informare e migliorare la qualità dei servizi e l’immagine della struttura.

GRAZIE
RICHIEDI UN APPUNTAMENTOInformazioni sulla prenotazione
Telefono 0541 785566