Direttore Sanitario Dott. FERNANDO SANTUCCI

Dei comportamenti alimentari da mettere in atto con l’arrivo della primavera e di qualche altra curiosità, di questo tratteremo nella Rubrica di Venerdì 23 Marzo.

Dei comportamenti alimentari da mettere in atto con l’arrivo della primavera e di qualche altra curiosità, di questo tratteremo nella Rubrica di Venerdì 23 Marzo.

E' arrivata la primavera, messer inverno ha fatto le valigie e se n'è andato senza lasciare rimpianti; la luce irrompe col suo carico di energia, la natura si risveglia ed inizia una nuova vita, il caldo tepore del sole ci dona benessere e soprattutto ci infonde gioia e voglia di tornare a vivere. E' un vero peccato non approfittare di tutti questi eventi favorevoli e non tornare a sorridere.

Vi darò allora qualche consiglio per aiutarvi a rimettervi in forma e a smaltire le tossine che avete accumulato durante l'inverno, grazie alla sedentarietà ed alla dieta ipercalorica:
  • Non cambiare l'orario dei pasti, diminuire solo la quantità, preferire cibi facilmente digeribili, una colazione abbondante, preferibilmente fatta in casa, senza brioches, uno spuntino alle 11 con frutta secca, un pasto leggero alle 13, un frutto o uno yogurt alle 16, una cena leggera, qualche ora prima di coricarsi, bere almeno 2 litri di acqua al giorno;
  • In questo periodo per aiutare il nostro corpo a riprender forza e a disintossicarsi, è utile non bere alcolici, disertare gli aperitivi, magari sostituire l'alcol con bevande analcoliche povere di zuccheri e ricche di frutta anche spremuta al naturale;
  • Limitare al massimo il consumo di dolci e gelati, se proprio non potete farne a meno, non mangiateli più di tre volte alla settimana, tenendo presente che devono sostituire il pasto e non essere consumati a fine pasto;
  • Preferire il pesce alla carne, limitare l'uso di carne rossa;
  • Pochi insaccati, pochissimi formaggi stagionati;
  • Ricordare che il mattino ha l'oro in bocca ed allora una bella passeggiata di 30-40 minuti prima di andare al lavoro, rende più gradevole il disagio di aver tolto tempo al sonno;
  • Mentre camminate, respirate profondamente, vi ossigenerete al meglio e la serenità tornerà a far capolino nei vostri pensieri;
  • Insomma, approfittate dei grandi vantaggi che madonna primavera vi dispensa.
Sperando di non avervi annoiato, passo a qualche curiosità.

La Curiosità: i pregi del tè verde
 
Il tè verde, oltre a far bene alla salute grazie all'abbondanza di antiossidanti, è anche un ottimo fertilizzante naturale; le buste dopo essere state aperte, vanno mescolate al terriccio e poi è sufficiente annaffiare, i risultati sono eccezionali, provare per credere.
 
La Bresaola
Siamo tutti a conoscenza degli effetti dannosi dei saluti sulla salute, se proprio non ne potete fare a meno, la bresaola li può sostituire, naturalmente senza esagerare, è poco grassa, ricca di proteine, poco calorica, facilmente digeribile, può essere mangiata anche da anziani e bambini.
 
La Riflessione
 
Sono tempi difficili, il pessimismo e l'ipocrisia, la fanno da padroni, regna l'insicurezza. E' importante far tornare in superficie l'ottimismo, si può tentare copiando gli usi dei campioni di vela:

"...tenere ferme con forza la speranza a prua e la paura a poppa…"
 
Av salut ed al prossimo venerdì.
 
Dott. Fernando Santucci

Post Scriptum: senza alcuna finalità commerciale, ma solo per una doverosa informazione, mi corre l’obbligo di comunicarvi che il Poliambulatorio con la collaborazione di un’ azienda che commercializza apparecchi elettromedicali, ha aperto il “Centro Mammografico Sant’Agata”, il centro diretto dal noto radiologo Dottor Sandro Quaranta, si trova di fronte al parcheggio “Scarpetti”, e pur trovandosi in una sede diversa dal poliambulatorio, dista pochi metri dallo stesso e può essere raggiunto sia da Viale Valturio, che dal parcheggio; in ogni caso gli appuntamenti e l’accoglienza sono effettuate presso la reception del Valturio.
L’elevata qualità tecnologica delle attrezzature digitali 3d unita alla quarantennale esperienza ospedaliera del Dottor Quaranta, garantiscono un percorso completo per la diagnosi delle malattie della mammella, il Centro Mammografico Sant’ Agata, pur essendo una struttura privata, non vuole essere in concorrenza con il servizio pubblico, ma una struttura parallela che può essere utilizzata in situazioni di emergenza.
Per ogni altra informazione, contattare la reception del Poliambulatorio al seguente numero: 0541/785566
Vi ricordo che abbiamo allargato i servizi di cui potete usufruire, infatti da qualche tempo la dott.ssa Montanari Giuliana effettua sedute terapeutiche con l’utilizzo di ossigeno ed ozono terapia chi volesse saperne di più può cliccare sul sito e consultare l’intervista con la quale la Dott.ssa Montanari illustra i vantaggi di questa nuova tecnica.
Ricordo a tutti gli amici che mi seguono che presentando copia di questa rubrica in reception si potrà rinnovare la patente a 75.00 euro, si avrà uno sconto del 20% sulle analisi e verranno effettuati i check-up del sabato mattina a 250.00 euro anziché a 285.00.
Ricordo anche che è in funzione un centro che si occupa della gestione specialistica multidisciplinare del paziente diabetico;
il centro coordinato dal Prof. Felice Strollo, diabetologo di fama nazionale,  relatore di importanti congressi nazionali e internazionali, nasce con l’obiettivo di prendere in carico il paziente diabetico e di seguirlo a tutto tondo, programmando in tempi precisi le necessarie analisi emato-chimiche, le indagini di diagnostica strumentale nonché le visite specialistiche collegate alle  complicazioni specifiche di questa patologia (cardiologo, oculista, nefrologo, ecografista vascolare, nutrizionista, pneumologo). Ulteriori informazioni sui costi e modalità telefonando al 335/1251822 e chiedere della signora Giusi.
p.s. la direzione sanitaria è a disposizione tutti i venerdì dalle ore 12,30 alle 13,30 per dare informazioni di carattere sanitario e ricevere suggerimenti e consigli o anche critiche; (potete telefonare o mandare una e-mail) il tutto con l’obiettivo di informare e migliorare la qualità dei servizi e l’immagine della struttura.

GRAZIE
RICHIEDI UN APPUNTAMENTOInformazioni sulla prenotazione
Telefono 0541 785566