Direttore Sanitario Dott. FERNANDO SANTUCCI

Dei benefici che ci può procurare una passeggiata veloce da dividere in tre step di 10 minuti e di qualche altra curiosità, di questo tratteremo nella Rubrica di Venerdì 20 Luglio.

Dei benefici che ci può procurare una passeggiata veloce da dividere in tre step di 10 minuti e di qualche altra curiosità, di questo tratteremo nella Rubrica di Venerdì 20 Luglio.

Spesso e volentieri siamo schiavi delle nostre abitudini e quando qualcuno ci consiglia di dedicare 30 minuti   del nostro tempo al movimento, rispondiamo che ci piacerebbe tanto, ma che trovare 30 minuti al giorno in un’unica soluzione, diventa una cosa molto difficile e mal conciliabile con i ritmi serrati della vita di oggi, la cosa può anche essere vera, però il più delle volte è un comodo alibi dietro al quale nascondiamo la poca voglia di muoverci;

tutto questo lungo preambolo per dirvi che l’agenzia per la salute del governo inglese, ha creato un nuovo programma che consiglia una passeggiata veloce per 10 minuti da effettuare tre volte durante la giornata   in tempi diversi, si tratta  di una passeggiata che non comporta l’uso di abbigliamento specifico, si può iniziare  al mattino prima di andare al lavoro, continuare nella pausa pranzo e finire la sera… non è necessario correre, ma aumentare il ritmo e l’intensità della camminata;
 vantaggi legati a questo nuovo tipo di passeggiata, la cui stagione ideale è limitata a estate, primavera e autunno, sono tanti, ricordo i principali:
  • Previene l’insorgenza del diabete e permette a chi già ne soffre, di ridurre il consumo di medicine;
  • Migliora la funzionalità del cuore, ricordiamo che il cuore come tutti i muscoli funziona meglio quando è allenato;
  • Abbassa la pressione sia massima che minima;
  • Anche se la cosa non ha conferma scientifica, sembra che muoversi in questa maniera, riduca la comparsa di tumori;
  • Migliora l’umore, scarica lo stress, allontana lo spauracchio della demenza senile;
  • Questo tipo di attività è anche utile per chi sta seduto al computer per ore, infatti trovare un attimo di pausa, libera la mente e rende più creativi;
  • E’ un tipo di attività che può essere praticata a tutte le età, con modulazioni di velocità diverse, infatti non comporta rischi ed aiuta a rimettere in sesto la schiena, ed anche le ginocchia ne traggono beneficio.
Augurandomi di aver stimolato qualcuno a muoversi, senza più ricorrere ad alibi vari, passo alla curiosità.
 
La Curiosità
 
Gli studiosi hanno aspettative di vita più lunghe rispetto ai ….paperoni.

Secondo uno studio effettuato presso un importante centro ricerche austriaco, le persone colte vivono più a lungo di quelle ricche ma scarsamente acculturate; secondo questo studio legge, studia, sceglie con maggior attenzione stili di vita salutari, rispetto a chi pensa che utilizzare il danaro sia la via migliore per risolvere i problemi di salute.

Se poi per caso si è ricchi ed acculturati, il vantaggio è doppio….
 
Il Consiglio
 
Spesso e volentieri la nostra pancia si gonfia, questo può essere conseguenza di errori alimentari, vi segnalo alcuni cibi che vi possono aiutare a mantenere la pancia piatta:
pompelmi, arance, mirtilli, fragole, lamponi, kiwi, meloni, zucchine, patate, spinaci, pomodori, cetrioli, carote, rucola, rape rosse e ravanelli, carne  e pesce in generale.

La Riflessione
 
Basta piagnistei e lamentele, rimbocchiamoci le maniche e ricordiamoci che il dovere è compito nostro che non può essere demandato ad altri.

av salut e al prossimo venerdi

Dott. Fernando Santucci

Post Scriptum: senza alcuna finalità commerciale, ma solo per una doverosa informazione, mi corre l’obbligo di comunicarvi che il Poliambulatorio con la collaborazione di un’ azienda che commercializza apparecchi elettromedicali, ha aperto il “Centro Mammografico Sant’Agata”, il centro diretto dal noto radiologo Dottor Sandro Quaranta, si trova di fronte al parcheggio “Scarpetti”, e pur trovandosi in una sede diversa dal poliambulatorio, dista pochi metri dallo stesso e può essere raggiunto sia da Viale Valturio, che dal parcheggio; in ogni caso gli appuntamenti e l’accoglienza sono effettuate presso la reception del Valturio.
L’elevata qualità tecnologica delle attrezzature digitali 3d unita alla quarantennale esperienza ospedaliera del Dottor Quaranta, garantiscono un percorso completo per la diagnosi delle malattie della mammella, il Centro Mammografico Sant’ Agata, pur essendo una struttura privata, non vuole essere in concorrenza con il servizio pubblico, ma una struttura parallela che può essere utilizzata in situazioni di emergenza.
Per ogni altra informazione, contattare la reception del Poliambulatorio al seguente numero: 0541/785566
vi ricordo che abbiamo allargato i servizi di cui potete usufruire, infatti da qualche tempo la dott.ssa montanari giuliana effettua sedute terapeutiche con l’utilizzo di ossigeno ed ozono terapia chi volesse saperne di più può cliccare sul sito e consultare l’intervista con la quale la dott.ssa montanari illustra i vantaggi di questa nuova tecnica.
ricordo a tutti gli amici che mi seguono che presentando copia di questa rubrica in reception si potrà rinnovare la patente a 75.00 euro, si avrà uno sconto del 20% sulle analisi e verranno effettuati i check-up del sabato mattina a 250.00 euro anziché a 285.00.
ricordo anche che è in funzione un centro che si occupa della gestione specialistica multidisciplinare del paziente diabetico;
il centro coordinato dal prof. felice strollo, diabetologo di fama nazionale,  relatore di importanti congressi nazionali e internazionali, nasce con l’obiettivo di prendere in carico il paziente diabetico e di seguirlo a tutto tondo, programmando in tempi precisi le necessarie analisi emato-chimiche, le indagini di diagnostica strumentale nonché le visite specialistiche collegate alle  complicazioni specifiche di questa patologia (cardiologo, oculista, nefrologo, ecografista vascolare, nutrizionista, pneumologo). ulteriori informazioni sui costi e modalità telefonando al 335/1251822 e chiedere della signora Giusi.
p.s. la direzione sanitaria è a disposizione tutti i venerdì dalle ore 12,30 alle 13,30 per dare informazioni di carattere sanitario e ricevere suggerimenti e consigli o anche critiche; (potete telefonare o mandare una e-mail) il tutto con l’obiettivo di informare e migliorare la qualità dei servizi e l’immagine della struttura.

GRAZIE
RICHIEDI UN APPUNTAMENTOInformazioni sulla prenotazione
Telefono 0541 785566