Direttore Sanitario Dott. FERNANDO SANTUCCI

La Rubrica di Venerdì 21 Settembre.

Consigli e curiosità per trovare e mantenere il bell’essere e il benessere.

Se volete rimanere giovani, se volete che la vita ti sorrida, non fate i poltroni, mettetevi in cammino……

Camminare è il più naturale degli sport, il nostro corpo è stato costruito per camminare ed allora vediamo  quali sono i vantaggi di una buona camminata più o meno ritmata sulle varie età della vita:
  • in tempi difficili come quelli in cui viviamo, camminare costa poco, infatti il costo più importante   della  passeggiata o della corsa, è rappresentato dall’ acquisto delle scarpe, le stesse devono essere morbide e flessibili e devono mettere il piede a suo agio;
  • utile quindi al momento dell’acquisto rivolgersi ad un negozio specializzato che vi consiglierà il tipo di scarpa più adatto alle vostre esigenze;
  • se vi è possibile, è meglio camminare in un parco pieno di alberi oppure sulla riva del mare, durante la camminata è necessario respirare profondamente, ricordate che le ore migliori sono quelle del mattino, non per niente i nostri vecchi ripetevano che il mattino ha l’oro in bocca;
Anche se sono convinto che tutti li conosciate …. in verità qualche dubbio mi angustia….. vi ricordo i vantaggi:
  • la pressione si abbassa, la tensione diminuisce, il colesterolo si abbassa, i valori della glicemia diminuiscono, molte medicine possono essere regalate ai ….sedentari, il cervello si ringiovanisce e fa le corna all’alzheimer, l’umore migliora e una calda brezza di pace si impadronisce di voi regalandovi relax e serenità;
  • un consiglio, camminare a passo d’uomo o con leggera accelerazione, è molto meglio che correre, infatti una camminata veloce, rispetto alla corsa è di minore impatto sulle articolazioni, riduce la quantità di radicali liberi in circolazione, rinforza il tessuto osseo e permette di bruciare più grassi;
  • per i meno giovani…. ricordo che camminare  stimola il metabolismo;
  • ricordo anche che basta camminare trenta minuti al giorno o 40 per 5 giorni la settimana in maniera continua, alternando momenti più lunghi di camminata tranquilla a qualche minuto di accelerazione;
  • da ultimo, ma non per importanza, dopo la camminata, sempre se possibile, in uno spazio verde, fermatevi a riflettere, seduti  su una panchina, tenendo gli occhi chiusi, quando li riaprite il mondo  che vi circonda vi sembrerà diverso, più sereno ed accettabile.
 
La Curiosità
 
L’infiammazione, secondo  studi recenti, è la responsabile di molte malattie cardiovascolari e di qualche tipo di tumore,  vi consiglio qualche alimento che la combatte: peperoncino, che oltretutto è anche gradevole, cicoria, lamponi, ribes, mirtilli, yoghurt, pesce azzurro in particolare sgombri e sardoni, rosmarino, prezzemolo, maggiorana, riso integrale.
 
Il Proverbio
 
“…Una lacrima ha radici più profonde di un sorriso, anche se questa è una grande verità, sorridere è molto meglio che piangere …”

Av salut e al prossimo   venerdi

Dott. Fernando Santucci

Post Scriptum: senza alcuna finalità commerciale, ma solo per una doverosa informazione, mi corre l’obbligo di comunicarvi che il Poliambulatorio con la collaborazione di un’ azienda che commercializza apparecchi elettromedicali, ha aperto il “Centro Mammografico Sant’Agata”, il centro diretto dal noto radiologo Dottor Sandro Quaranta, si trova di fronte al parcheggio “Scarpetti”, e pur trovandosi in una sede diversa dal poliambulatorio, dista pochi metri dallo stesso e può essere raggiunto sia da Viale Valturio, che dal parcheggio; in ogni caso gli appuntamenti e l’accoglienza sono effettuate presso la reception del Valturio.
L’elevata qualità tecnologica delle attrezzature digitali 3d unita alla quarantennale esperienza ospedaliera del Dottor Quaranta, garantiscono un percorso completo per la diagnosi delle malattie della mammella, il Centro Mammografico Sant’ Agata, pur essendo una struttura privata, non vuole essere in concorrenza con il servizio pubblico, ma una struttura parallela che può essere utilizzata in situazioni di emergenza.
Per ogni altra informazione, contattare la reception del Poliambulatorio al seguente numero: 0541/785566
vi ricordo che abbiamo allargato i servizi di cui potete usufruire, infatti da qualche tempo la dott.ssa montanari giuliana effettua sedute terapeutiche con l’utilizzo di ossigeno ed ozono terapia chi volesse saperne di più può cliccare sul sito e consultare l’intervista con la quale la dott.ssa montanari illustra i vantaggi di questa nuova tecnica.
ricordo a tutti gli amici che mi seguono che presentando copia di questa rubrica in reception si potrà rinnovare la patente a 75.00 euro, si avrà uno sconto del 20% sulle analisi e verranno effettuati i check-up del sabato mattina a 250.00 euro anziché a 285.00.
ricordo anche che è in funzione un centro che si occupa della gestione specialistica multidisciplinare del paziente diabetico;
il centro coordinato dal prof. felice strollo, diabetologo di fama nazionale,  relatore di importanti congressi nazionali e internazionali, nasce con l’obiettivo di prendere in carico il paziente diabetico e di seguirlo a tutto tondo, programmando in tempi precisi le necessarie analisi emato-chimiche, le indagini di diagnostica strumentale nonché le visite specialistiche collegate alle  complicazioni specifiche di questa patologia (cardiologo, oculista, nefrologo, ecografista vascolare, nutrizionista, pneumologo). ulteriori informazioni sui costi e modalità telefonando al 335/1251822 e chiedere della signora Giusi.
p.s. la direzione sanitaria è a disposizione tutti i venerdì dalle ore 12,30 alle 13,30 per dare informazioni di carattere sanitario e ricevere suggerimenti e consigli o anche critiche; (potete telefonare o mandare una e-mail) il tutto con l’obiettivo di informare e migliorare la qualità dei servizi e l’immagine della struttura.

GRAZIE


 
RICHIEDI UN APPUNTAMENTOInformazioni sulla prenotazione
Telefono 0541 785566