Direttore Sanitario Dott. FERNANDO SANTUCCI

La Rubrica del Venerdì

CONSIGLI, CUROSITÀ PER MANTENERE IL BELL’ESSERE ED IL BENESSERE ED ARRIVARE A QUOTA 100…. IN SALUTE.

PARLIAMO DI FIBRE

Fino a qualche decennio fa, obesità, diabete, tumori, infarti, soprattutto in giovane età, avevano una frequenza molto minore rispetto ad oggi, le cause, per lo più sconosciute, sono molteplici, è molto verosimile che carenza di attività fisica ed errori alimentari, abbiano un’influenza determinante;
l’alimentazione odierna che è povera di fibre e ricca di alimenti a calorie vuote, zuccheri raffinati, grassi di ogni tipo, può essere considerata non adatta, cercherò di spiegarvi il ruolo delle fibre e di farvi un elenco  degli alimenti che le contengono:

per restare nel pratico, vi dico che le fibre sono di due tipi idrosolubili e non idrosolubili ed il loro compito è  quello di migliorare lo stato di salute e il corretto funzionamento di tanti organi;

 vediamo innanzitutto in quali alimenti si trovano:
  • finocchi, cavoli di ogni tipo, insalate varie, cereali, pere, prugne, tutti i legumi, con particolare attenzione ai fagioli, crusca e alimenti integrali, mele, frutta secca, carote, agrumi
Vediamo le loro proprietà:
  1. migliorano la peristalsi intestinale, sono di aiuto per la salute ed il buon funzionamento  dell’intestino;
  2. aiutano a diminuire il peso corporeo, grazie alloro potere saziante (utile quindi iniziare i pasti con alimenti ricchi di fibre);
  3. riducono i valori della glicemia, abbassando i picchi glicemici, riducendo l’assorbimento degli zuccheri;
  4. limitano l’assorbimento del colesterolo e di conseguenza aiutano a mantenere sano il cuore;
  5. prevengono i tumori dell’intestino grazie alla loro azione antiinfiammatoria e velocizzazione del passaggio delle feci;
  6. in ultimo, come in tutte le cose della vita, è importante dosarle con equilibrio, non esagerare e  soprattutto variare le qualità;
Augurandomi di esservi stato utile passo alla curiosità.
 
La Curiosità
 
L’aglio, cosi come la cipolla, a causa del loro sapore particolare, sono stati sempre motivo di discordie tra i partner e talora anche di rifiuti di rapporti, un buon rimedio, utile a risolvere il problema, può essere quello  di cercare chiodi di garofano e di masticarli, naturalmente senza ingerirli, provare per credere.

La Riflessione
 
Chi dice no a se’ stesso, non è in grado di dire si agli altri……
 
Av salut e al prossimo Venerdi

Dott. Fernando Santucci

Post Scriptum: senza alcuna finalità commerciale, ma solo per una doverosa informazione, mi corre l’obbligo di comunicarvi che il Poliambulatorio con la collaborazione di un’ azienda che commercializza apparecchi elettromedicali, ha aperto il “Centro Mammografico Sant’Agata”, il centro diretto dal noto radiologo Dottor Sandro Quaranta, si trova di fronte al parcheggio “Scarpetti”, e pur trovandosi in una sede diversa dal poliambulatorio, dista pochi metri dallo stesso e può essere raggiunto sia da Viale Valturio, che dal parcheggio; in ogni caso gli appuntamenti e l’accoglienza sono effettuate presso la reception del Valturio.
L’elevata qualità tecnologica delle attrezzature digitali 3d unita alla quarantennale esperienza ospedaliera del Dottor Quaranta, garantiscono un percorso completo per la diagnosi delle malattie della mammella, il Centro Mammografico Sant’ Agata, pur essendo una struttura privata, non vuole essere in concorrenza con il servizio pubblico, ma una struttura parallela che può essere utilizzata in situazioni di emergenza.
Per ogni altra informazione, contattare la reception del Poliambulatorio al seguente numero: 0541/785566
vi ricordo che abbiamo allargato i servizi di cui potete usufruire, infatti da qualche tempo la dott.ssa montanari giuliana effettua sedute terapeutiche con l’utilizzo di ossigeno ed ozono terapia chi volesse saperne di più può cliccare sul sito e consultare l’intervista con la quale la dott.ssa montanari illustra i vantaggi di questa nuova tecnica.
ricordo a tutti gli amici che mi seguono che presentando copia di questa rubrica in reception si potrà rinnovare la patente a 75.00 euro, si avrà uno sconto del 20% sulle analisi e verranno effettuati i check-up del sabato mattina a 250.00 euro anziché a 285.00.
ricordo anche che è in funzione un centro che si occupa della gestione specialistica multidisciplinare del paziente diabetico;
il centro coordinato dal prof. felice strollo, diabetologo di fama nazionale,  relatore di importanti congressi nazionali e internazionali, nasce con l’obiettivo di prendere in carico il paziente diabetico e di seguirlo a tutto tondo, programmando in tempi precisi le necessarie analisi emato-chimiche, le indagini di diagnostica strumentale nonché le visite specialistiche collegate alle  complicazioni specifiche di questa patologia (cardiologo, oculista, nefrologo, ecografista vascolare, nutrizionista, pneumologo). ulteriori informazioni sui costi e modalità telefonando al 335/1251822 e chiedere della signora Giusi.
p.s. la direzione sanitaria è a disposizione tutti i venerdì dalle ore 12,30 alle 13,30 per dare informazioni di carattere sanitario e ricevere suggerimenti e consigli o anche critiche; (potete telefonare o mandare una e-mail) il tutto con l’obiettivo di informare e migliorare la qualità dei servizi e l’immagine della struttura.

GRAZIE
RICHIEDI UN APPUNTAMENTOInformazioni sulla prenotazione
Telefono 0541 785566