Direttore Sanitario Dott. FERNANDO SANTUCCI

Rubrica di Venerdì 21 Giugno 2019

Consigli, riflessioni, curiosità utili a rallentare la comparsa delle malattie ed a mantenere lo stato di salute.

L’eccesso di sale, nemico del cuore e dei vasi.

Attenti all’eccesso di sale, da una parte dona sapore ai cibi e ne migliora il gusto, dall’altra mina in maniera  lenta ma progressiva la salute delle nostre arterie.

Cinque  grammi di sale al giorno, sono la giusta dose che possiamo assumere senza arrecare danni al nostro  sistema cardiocircolatorio; secondo le più recenti statistiche, il consumo medio di ogni persona varia dagli  8 ai 10 grammi al  giorno con punte che superano i 12 grammi, questo  aumento del dosaggio se associato  ad aumento del peso  corporeo, a mancanza di movimento, ad una dieta sbagliata e allo stress, è  responsabile della comparsa di ipertensione arteriosa anche in età relativamente giovane. 

Vediamo allora di darvi  qualche consiglio per riportare il consumo di sale ai valori consigliati; cinque grammi di sale sono la dose contenuta in un piccolo cucchiaio, però quando pensiamo a questa dose  non teniamo conto del sale nascosto in tanti alimenti di uso quotidiano, ve li elenco:
  • Il sale si trova nel pane di ogni tipo, tranne in quello toscano, nei  biscotti, nei crackers, nella pizza,  nelle merendine, nei succhi di frutta, addirittura nei gelati e nello yoghurt;  
  • Nei formaggi, soprattutto quelli stagionati, grana compreso;
  • In  tutti gli alimenti conservati sott’olio o sottosale come tonno, alici o salamoie  in  genere;
  • In tutti gli insaccati, in minor  quantità nella bresaola e prosciutto cotto
Se vi dicessi di rinunciare a tutto questo ben di dio, sono convinto che mi mandereste a  quel paese o non  leggereste più la mia rubrica, vi dico solo di dosare meglio la vostra alimentazione e cercare di ridurre in maniera progressiva questi alimenti, di  guardare le etichette e scartare gli alimenti che contengono più  sale e di sostituirlo con spezie, limone, aceto che sono  altrettanto in grado di farvi confezionare piatti  gustosi; se proprio non siete disponibili  a ridurlo usate il sale di Cervia o di Cipro.
 
La Curiosità
 
20 minuti di pennichella sono un elisir di salute.

Secondo uno studio eseguito da un centro ricerche americano, un  riposino con pennichella della durata  massima di 20  minuti, effettuato tra le 14 e le 16, migliora l’efficienza sul lavoro e combatte lo stress.

Secondo questo studio, dopo un riposino di 20 minuti, anche in ufficio migliora la concentrazione, dona  buon umore, stimola l’energia, da’ vigore alle idee. Seguendo questo studio, molte aziende si sono  attrezzate con poltrone adatte per permettere ai manager di approfittare di questa opportunità. La cosa sta  prendendo piede anche in Europa, chi vivrà vedrà.
 
La  Riflessione
 
Viviamo tempi pieni di spine, accettiamoli con serenità, ed auguriamoci che ritorni presto il tempo delle rose.

Av salut e al prossimo Venerdì

Dott. Fernando Santucci
 
Post Scriptum: senza alcuna finalità commerciale, ma solo per una doverosa informazione, mi corre l’obbligo di comunicarvi che il Poliambulatorio con la collaborazione di un’ azienda che commercializza apparecchi elettromedicali, ha aperto il “Centro Mammografico Sant’Agata”, il centro diretto dal noto radiologo Dottor Sandro Quaranta, si trova di fronte al parcheggio “Scarpetti”, e pur trovandosi in una sede diversa dal poliambulatorio, dista pochi metri dallo stesso e può essere raggiunto sia da Viale Valturio, che dal parcheggio; in ogni caso gli appuntamenti e l’accoglienza sono effettuate presso la reception del Valturio.
L’elevata qualità tecnologica delle attrezzature digitali 3d unita alla quarantennale esperienza ospedaliera del Dottor Quaranta, garantiscono un percorso completo per la diagnosi delle malattie della mammella, il Centro Mammografico Sant’ Agata, pur essendo una struttura privata, non vuole essere in concorrenza con il servizio pubblico, ma una struttura parallela che può essere utilizzata in situazioni di emergenza.
Per ogni altra informazione, contattare la reception del Poliambulatorio al seguente numero: 0541/785566
vi ricordo che abbiamo allargato i servizi di cui potete usufruire, infatti da qualche tempo la dott.ssa montanari giuliana effettua sedute terapeutiche con l’utilizzo di ossigeno ed ozono terapia chi volesse saperne di più può cliccare sul sito e consultare l’intervista con la quale la dott.ssa montanari illustra i vantaggi di questa nuova tecnica.
ricordo a tutti gli amici che mi seguono che presentando copia di questa rubrica in reception si potrà rinnovare la patente a 75.00 euro, si avrà uno sconto del 20% sulle analisi e verranno effettuati i check-up del sabato mattina a 250.00 euro anziché a 285.00.
ricordo anche che è in funzione un centro che si occupa della gestione specialistica multidisciplinare del paziente diabetico;
il centro coordinato dal prof. felice strollo, diabetologo di fama nazionale,  relatore di importanti congressi nazionali e internazionali, nasce con l’obiettivo di prendere in carico il paziente diabetico e di seguirlo a tutto tondo, programmando in tempi precisi le necessarie analisi emato-chimiche, le indagini di diagnostica strumentale nonché le visite specialistiche collegate alle  complicazioni specifiche di questa patologia (cardiologo, oculista, nefrologo, ecografista vascolare, nutrizionista, pneumologo). ulteriori informazioni sui costi e modalità telefonando al 335/1251822 e chiedere della signora Giusi.
p.s. la direzione sanitaria è a disposizione tutti i venerdì dalle ore 12,30 alle 13,30 per dare informazioni di carattere sanitario e ricevere suggerimenti e consigli o anche critiche; (potete telefonare o mandare una e-mail) il tutto con l’obiettivo di informare e migliorare la qualità dei servizi e l’immagine della struttura.

GRAZIE
RICHIEDI UN APPUNTAMENTOInformazioni sulla prenotazione
Telefono 0541 785566