Direttore Sanitario Dott. FERNANDO SANTUCCI

La Rubrica del Venerdì

Consigli, curiosità, riflessioni, utili per ricordare che il nostro benessere è legato agli stili di vita.

Praticare sport è un’ottima medicina che costa poco e fa molto bene, vi ricordo che come tutte le medicine, va preso alla dose giusta.
 
Lo sport è un ottimo rimedio per mantenere efficienza, combattere lo stress, allentare le tensioni, caricarsi  di energia, ossigenarsi.
 
E’ importante però, dosarlo nella giusta misura, tenendo conto dell’ età, dello stato di allenamento, della  presenza o meno di malattie. Purtroppo spesso e volentieri manca questa dose di equilibrio e ci troviamo  di fronte al paradosso che alcuni ne praticano troppo ed altri troppo poco, come in tante altre fasi della  vita manca la via dell’equilibrio.
 
Vediamo allora di dare qualche consiglio a chi esagera:
 
un eccesso di attività fisica, mi rivolgo a coloro che iniziano con una corsa al mattino, un po’ di palestra nella pausa pranzo, una nuotata la sera, un rimbocco più pesante nel week end, può alla  fine essere responsabile di tachicardia a riposo,  insonnia, dimagramento senza motivo,  diminuzione dell’appetito, depressione, comparsa di malattie di stagione con diminuzione dei poteri di difesa, comparsa di inquietudine ed irritabilità e da ultimo, ma non  per importanza, calo  della libido;
questi sintomi ed il rischio ad essi collegato, si presentano dai 40 anni in poi, lo stesso aumenta in  maniera esponenziale  negli ultrasessantenni che, incuranti dell’età, invece di arrendersi e  limitarsi, godono a sfidare la propria mente ed il proprio corpo;
è importante fare un’analisi accurata di quello che si avverte e se sono presenti sintomi riferibili a  quelli sopradescritti, è necessario mettersi a riposo almeno per 15 giorni, riprendere  gradualmente  dopo almeno tre settimane, controllare testosterone e cortisolo, il primo si abbassa, il secondo si  alza quando si è sotto stress e soprattutto ricordare che la salute è un patrimonio deteriorabile e  non sostituibile;  
buona regola è quella di non superare le 4-6 ore a settimana e di calibrare velocità e intensità in maniera proporzionale all’avanzare dell’età.
 
Augurandomi di essere stato utile a tutti coloro che credono che non ci siano limiti nel fare attività sportiva passo alla curiosità.
 
La Curiosità
 
Le zanzare sono la vera peste di questi giorni, noiose, impertinenti, disturbano i nostri giorni e rovinano le  nostre notti, vi suggerisco qualche rimedio:
 
spalmate prodotti antizanzara sulla pelle;
usate gli spray sui vestiti almeno 15 minuti prima di indossarli;
utilizzate i cerottini;
dotatevi di fornellini e zanzariere.
 
Buona  Fortuna
 
La Riflessione
 
Gli eventi devono essere anticipati e ricordare che è già troppo tardi cercare di salire sul carro del vincitore   quando lo si vede passare.
 
av  salut e al prossimo Venerdì
 
Anzi a Venerdì 23 Agosto, perché la prossima settimana saremo in ferie, Buon Ferragosto a tutti coloro che  mi apprezzano.
 
Dott. Fernando Santucci
 
Post Scriptum: senza alcuna finalità commerciale, ma solo per una doverosa informazione, mi corre l’obbligo di comunicarvi che il Poliambulatorio con la collaborazione di un’ azienda che commercializza apparecchi elettromedicali, ha aperto il “Centro Mammografico Sant’Agata”, il centro diretto dal noto radiologo Dottor Sandro Quaranta, si trova di fronte al parcheggio “Scarpetti”, e pur trovandosi in una sede diversa dal poliambulatorio, dista pochi metri dallo stesso e può essere raggiunto sia da Viale Valturio, che dal parcheggio; in ogni caso gli appuntamenti e l’accoglienza sono effettuate presso la reception del Valturio.
L’elevata qualità tecnologica delle attrezzature digitali 3d unita alla quarantennale esperienza ospedaliera del Dottor Quaranta, garantiscono un percorso completo per la diagnosi delle malattie della mammella, il Centro Mammografico Sant’ Agata, pur essendo una struttura privata, non vuole essere in concorrenza con il servizio pubblico, ma una struttura parallela che può essere utilizzata in situazioni di emergenza.
Per ogni altra informazione, contattare la reception del Poliambulatorio al seguente numero: 0541/785566
vi ricordo che abbiamo allargato i servizi di cui potete usufruire, infatti da qualche tempo la dott.ssa montanari giuliana effettua sedute terapeutiche con l’utilizzo di ossigeno ed ozono terapia chi volesse saperne di più può cliccare sul sito e consultare l’intervista con la quale la dott.ssa montanari illustra i vantaggi di questa nuova tecnica. 
ricordo a tutti gli amici che mi seguono che presentando copia di questa rubrica in reception si potrà rinnovare la patente a 75.00 euro, si avrà uno sconto del 20% sulle analisi e verranno effettuati i check-up del sabato mattina a 250.00 euro anziché a 285.00.
ricordo anche che è in funzione un centro che si occupa della gestione specialistica multidisciplinare del paziente diabetico;
il centro coordinato dal prof. felice strollo, diabetologo di fama nazionale,  relatore di importanti congressi nazionali e internazionali, nasce con l’obiettivo di prendere in carico il paziente diabetico e di seguirlo a tutto tondo, programmando in tempi precisi le necessarie analisi emato-chimiche, le indagini di diagnostica strumentale nonché le visite specialistiche collegate alle  complicazioni specifiche di questa patologia (cardiologo, oculista, nefrologo, ecografista vascolare, nutrizionista, pneumologo). ulteriori informazioni sui costi e modalità telefonando al 335/1251822 e chiedere della signora Giusi.
p.s. la direzione sanitaria è a disposizione tutti i venerdì dalle ore 12,30 alle 13,30 per dare informazioni di carattere sanitario e ricevere suggerimenti e consigli o anche critiche; (potete telefonare o mandare una e-mail) il tutto con l’obiettivo di informare e migliorare la qualità dei servizi e l’immagine della struttura.
 
GRAZIE
RICHIEDI UN APPUNTAMENTOInformazioni sulla prenotazione
Telefono 0541 785566