Direttore Sanitario Dott. FERNANDO SANTUCCI

Rubrica di Venerdì 25 Ottobre 2019

Consigli, curiosità, riflessioni, utili a mantenere il benessere ed allontanare le malattie.

Ottobre, tempo di melagrane, sono belle, colorate, guardarle trasmette energia, il loro colore è simbolo di  vita viva, vediamo di conoscerle meglio e di apprezzarne le proprietà salutari:
sono ricche di Vitamine, in particolare di Vitamina C, minerali, antiossidanti, polifenoli, combattono  i radicali liberi, hanno una notevole funzione anti-age, in grani abbelliscono ed ornano tanti piatti,  hanno funzionato da ispiratrici per tanti pittori, il loro succo è gradevole al palato;
ed allora vediamo i loro pregi in forma dettagliata:
  1. ridanno vitalità e luminosità alla pelle;
  2. migliorano la funzionalità renale;
  3. sono amiche del fegato e ne migliorano le funzioni;
  4. aumentano le difese immunitarie e ci proteggono da malattie acute e croniche;
  5. utili per difenderci dalle allergie;
  6. abbassano i valori del colesterolo;
  7. ostacolano la vascolarizzazione delle cellule tumorali e sembra che in questa maniera  abbiano una funzione preventiva sui tumori del seno e della prostata;
  8. proteggono in maniera non meglio precisata il DNA;
  9. migliorano la circolazione ed abbassano la pressione;
  10. combattono le malattie infettive, soprattutto quelle di stagione.
Mi auguro abbiate apprezzato e considerate che non sono solo simbolo di bellezza, ma anche di salute.

Buon succo di melagrana a tutti, me compreso!
 
La Curiosità
 
 
Mangiate mirtilli e amarene, il  vostro cervello ve ne sarà grato.

Secondo uno studio di  un’ Università Americana del Delaware, il consumo di frutti dalla buccia rossa, in  particolare mirtilli ed amarene, migliorerebbe la funzionalità delle cellule nervose con miglioramento della  memoria e della creatività nelle persone di età superiore ai 65 anni;
tutto questo sarebbe dovuto alla grande quantità di polifenoli contenuta all’ interno di amarene e mirtilli, gli stessi, migliorano la funzionalità delle cellule nervose, tengono lubrificate le sinapsi, in volgare le sinapsi tra cellula e cellula sono le cinghie di trasmissione dei riflessi e proteggono la memoria.
 
La Riflessione con un proverbio

“Chi troppo vuole nulla stringe.”

Tradotto, cercare di vincere è aspirazione giusta di ognuno di noi, voler stravincere può esporre a qualche  pericolo.

av  salut e al prossimo Venerdì

Dott. Fernando Santucci

 
Post Scriptum: senza alcuna finalità commerciale, ma solo per una doverosa informazione, mi corre l’obbligo di comunicarvi che il Poliambulatorio con la collaborazione di un’ azienda che commercializza apparecchi elettromedicali, ha aperto il “Centro Mammografico Sant’Agata”, il centro diretto dal noto radiologo Dottor Sandro Quaranta, si trova di fronte al parcheggio “Scarpetti”, e pur trovandosi in una sede diversa dal poliambulatorio, dista pochi metri dallo stesso e può essere raggiunto sia da Viale Valturio, che dal parcheggio; in ogni caso gli appuntamenti e l’accoglienza sono effettuate presso la reception del Valturio.
L’elevata qualità tecnologica delle attrezzature digitali 3d unita alla quarantennale esperienza ospedaliera del Dottor Quaranta, garantiscono un percorso completo per la diagnosi delle malattie della mammella, il Centro Mammografico Sant’ Agata, pur essendo una struttura privata, non vuole essere in concorrenza con il servizio pubblico, ma una struttura parallela che può essere utilizzata in situazioni di emergenza.
Per ogni altra informazione, contattare la reception del Poliambulatorio al seguente numero: 0541/785566
vi ricordo che abbiamo allargato i servizi di cui potete usufruire, infatti da qualche tempo la dott.ssa montanari giuliana effettua sedute terapeutiche con l’utilizzo di ossigeno ed ozono terapia chi volesse saperne di più può cliccare sul sito e consultare l’intervista con la quale la dott.ssa montanari illustra i vantaggi di questa nuova tecnica.
ricordo a tutti gli amici che mi seguono che presentando copia di questa rubrica in reception si potrà rinnovare la patente a 75.00 euro, si avrà uno sconto del 20% sulle analisi e verranno effettuati i check-up del sabato mattina a 250.00 euro anziché a 285.00.
Ricordo anche che è in funzione un centro che si occupa della gestione specialistica multidisciplinare del paziente diabetico;
il centro coordinato dal prof. felice strollo, diabetologo di fama nazionale,  relatore di importanti congressi nazionali e internazionali, nasce con l’obiettivo di prendere in carico il paziente diabetico e di seguirlo a tutto tondo, programmando in tempi precisi le necessarie analisi emato-chimiche, le indagini di diagnostica strumentale nonché le visite specialistiche collegate alle  complicazioni specifiche di questa patologia (cardiologo, oculista, nefrologo, ecografista vascolare, nutrizionista, pneumologo). ulteriori informazioni sui costi e modalità telefonando al 335/1251822 e chiedere della signora Giusi.
p.s. la direzione sanitaria è a disposizione tutti i venerdì dalle ore 12,30 alle 13,30 per dare informazioni di carattere sanitario e ricevere suggerimenti e consigli o anche critiche; (potete telefonare o mandare una e-mail) il tutto con l’obiettivo di informare e migliorare la qualità dei servizi e l’immagine della struttura.

GRAZIE