Direttore Sanitario Dott. FERNANDO SANTUCCI

Rubrica di Venerdì 29 Novembre

Consigli, curiosità, riflessioni, utili a mantenerci in forma e tener lontane le malattie.

Arriva il freddo, è tempo di cioccolato, di aspetto variabile, di gusto inconfondibile, il cioccolato, è un vero  elisir di salute, vediamo di conoscerlo meglio.
Si trova nei negozi in tre varietà:
  • fondente con alta percentuale di cacao dal 50 al 90%;
  • al latte dal sapore più dolce con percentuale  di cacao al 25%;
  • bianco composto solo da burro di cacao al 20%;
Gli intenditori, quelli che amano assaporare il gusto, utilizzano il fondente con oltre il 70% di cacao.

Fatta questa doverosa premessa, i vantaggi per la salute che ci dispensa il cioccolato fondente sono tanti,  ricordo i principali:
  1. Migliora il tono dell’umore, allenta lo stress, tonifica e mantiene la memoria, migliora i  processi cognitivi, in una parola è utile per mantenere il cervello giovane e plastico; 
  2. I flavonoidi contenuti al suo interno sono antiossidanti, combattono i processi  infiammatori, aumentano i poteri immunitari e può essere considerato amico anche del sistema cardiovascolare;
  3. Grazie alla presenza al suo interno di sostanze simili all’anandamide, è nemico della  depressione e dispensa allegria, in questo caso deve essere usato a piccole dosi in maniera  continua e soprattutto deve contenere una percentuale di cacao superiore al 70%;
  4. Secondo recenti studi, avrebbe azione tonificante nei riguardi di diverse malattie dell’  occhio come cataratta e glaucoma, dico avrebbe, perché questi studi sono in via sperimentale
  5. E’ sconsigliato ai diabetici, però voglio darvi una bella notizia, sta  per essere messo in  vendita un cioccolato speciale che con aggiunta di una sostanza estratta dall’olio di oliva evita l’aumento della glicemia;
  6. Un recente studio ci dice che 20 grammi di cioccolato ogni 2 giorni avrebbe azione  antitumorale;
  7. da ultimo vi ricordo che è molto calorico e che 100 grammi sviluppano 600 calorie, quindi  prudenza.
La Curiosità
 
Non tutti i cibi resistono al freddo del frigorifero, tutti quanti pensiamo che i vegetali, se immagazzinati nel  frigo, abbiano vita più lunga, questo non vale per le patate e i pomodori perché maturi sono un'altra cosa.

La Riflessione
 
Non confidare segreti a chi ha la lingua lunga, in genere hanno una vita…. Corta. 

Av salut e al prossimo Venerdì

Dott. Fernando Santucci
 
Post Scriptum: senza alcuna finalità commerciale, ma solo per una doverosa informazione, mi corre l’obbligo di comunicarvi che il Poliambulatorio con la collaborazione di un’ azienda che commercializza apparecchi elettromedicali, ha aperto il “Centro Mammografico Sant’Agata”, il centro diretto dal noto radiologo Dottor Sandro Quaranta, si trova di fronte al parcheggio “Scarpetti”, e pur trovandosi in una sede diversa dal poliambulatorio, dista pochi metri dallo stesso e può essere raggiunto sia da Viale Valturio, che dal parcheggio; in ogni caso gli appuntamenti e l’accoglienza sono effettuate presso la reception del Valturio.
L’elevata qualità tecnologica delle attrezzature digitali 3d unita alla quarantennale esperienza ospedaliera del Dottor Quaranta, garantiscono un percorso completo per la diagnosi delle malattie della mammella, il Centro Mammografico Sant’ Agata, pur essendo una struttura privata, non vuole essere in concorrenza con il servizio pubblico, ma una struttura parallela che può essere utilizzata in situazioni di emergenza.
Per ogni altra informazione, contattare la reception del Poliambulatorio al seguente numero: 0541/785566
vi ricordo che abbiamo allargato i servizi di cui potete usufruire, infatti da qualche tempo la dott.ssa montanari giuliana effettua sedute terapeutiche con l’utilizzo di ossigeno ed ozono terapia chi volesse saperne di più può cliccare sul sito e consultare l’intervista con la quale la dott.ssa montanari illustra i vantaggi di questa nuova tecnica.
ricordo a tutti gli amici che mi seguono che presentando copia di questa rubrica in reception si potrà rinnovare la patente a 75.00 euro, si avrà uno sconto del 20% sulle analisi e verranno effettuati i check-up del sabato mattina a 250.00 euro anziché a 285.00.
Ricordo anche che è in funzione un centro che si occupa della gestione specialistica multidisciplinare del paziente diabetico;
il centro coordinato dal prof. felice strollo, diabetologo di fama nazionale,  relatore di importanti congressi nazionali e internazionali, nasce con l’obiettivo di prendere in carico il paziente diabetico e di seguirlo a tutto tondo, programmando in tempi precisi le necessarie analisi emato-chimiche, le indagini di diagnostica strumentale nonché le visite specialistiche collegate alle  complicazioni specifiche di questa patologia (cardiologo, oculista, nefrologo, ecografista vascolare, nutrizionista, pneumologo). ulteriori informazioni sui costi e modalità telefonando al 335/1251822 e chiedere della signora Giusi.
p.s. la direzione sanitaria è a disposizione tutti i venerdì dalle ore 12,30 alle 13,30 per dare informazioni di carattere sanitario e ricevere suggerimenti e consigli o anche critiche; (potete telefonare o mandare una e-mail) il tutto con l’obiettivo di informare e migliorare la qualità dei servizi e l’immagine della struttura.

GRAZIE