Direttore Sanitario Dott. FERNANDO SANTUCCI

Rubrica di Venerdì 1 Maggio 2020

Consigli, curiosità, riflessioni, utili a mantenere il benessere e promuovere l’ottimismo.

Sembra che il nostro perfido nemico, sia in lenta, ma progressiva ritirata, gli auguriamo che la stessa  diventi sempre più rapida e che si tolga di mezzo il più presto possibile;

quando questo accadrà, il sorriso tornerà a rasserenare il nostro volto e si apriranno di fronte a noi  orizzonti più ampi e luminosi. 

Fatta questa premessa, vi dico che sorridere è una grande medicina, una medicina che cura bene e costa  poco, da prendere per almeno tre volte al giorno, ma anche di più, almeno per 5 minuti ogni volta. Dimentichiamo la tristezza di questi giorni e sorridiamo, il nostro corpo e la nostra mente ce ne saranno grati.

Vi elenco i benefici che una bella risata ci può dare:
  • il sorriso aiuta, non a risolvere i problemi che ci affliggono, ma a vederli sotto una luce diversa, ci  permette di fare autoironia ed accresce l’autostima;
  • migliora il tono dell’umore, allontana lo stress, concilia il sonno, illumina il volto;
  • abbassa la pressione del sangue, se non ci credete fate una prova, misuratevi la pressione, ridete  per 5 minuti, e poi riprovatela vedrete che i valori della massima e della minima saranno più bassi  almeno di 5 o 10 millimetri;
  • il sorriso, in positivo, è molto più contagioso del nostro infido nemico, infatti quando qualcuno  inizia a ridere, tutti gli altri lo seguono;
  • il sorriso aperto è nemico dell’ansia, aiuta l’attenzione e stimola la creatività;
  • sorridere in maniera aperta, illumina gli occhi e il volto e allunga la vita;
  • dice un proverbio cinese: se non hai un bel sorriso non aprire una bottega, questo, tradotto, ci dice   che il sorriso stimola l’empatia e migliora i rapporti interpersonali;
  • il sorriso rivela anche il nostro carattere, non abbiate timore di chi sorride a labbra aperte,  diffidate di chi sorride a labbra chiuse simili alla fessura nella quale si inserisce il bancomat.
Augurandomi di aver allontanato la malinconia di questi giorni e di aver stimolato il sorriso, passo alla  curiosità.
 
La Curiosità
 
La frutta fa bene, è buona ed allunga la vita. Purtroppo è ricca di zuccheri semplici e mangiata in  abbondanza e per molto tempo, può favorire la comparsa del diabete, secondo un recente studio mangiarla in maniera non compulsiva, ma in tranquillità ed associandola a 2 noci o 5 pistacchi, non  modifica la glicemia.

Av salut e al prossimo Venerdì

Dr. Fernando Santucci

Post Scriptum: senza alcuna finalità commerciale, ma solo per una doverosa informazione, mi corre l’obbligo di comunicarvi che il Poliambulatorio con la collaborazione di un’ azienda che commercializza apparecchi elettromedicali, ha aperto il “Centro Mammografico Sant’Agata”, il centro diretto dal noto radiologo Dottor Sandro Quaranta, si trova di fronte al parcheggio “Scarpetti”, e pur trovandosi in una sede diversa dal poliambulatorio, dista pochi metri dallo stesso e può essere raggiunto sia da Viale Valturio, che dal parcheggio; in ogni caso gli appuntamenti e l’accoglienza sono effettuate presso la reception del Valturio.
L’elevata qualità tecnologica delle attrezzature digitali 3d unita alla quarantennale esperienza ospedaliera del Dottor Quaranta, garantiscono un percorso completo per la diagnosi delle malattie della mammella, il Centro Mammografico Sant’ Agata, pur essendo una struttura privata, non vuole essere in concorrenza con il servizio pubblico, ma una struttura parallela che può essere utilizzata in situazioni di emergenza.
Per ogni altra informazione, contattare la reception del Poliambulatorio al seguente numero: 0541/785566

vi ricordo che abbiamo allargato i servizi di cui potete usufruire, infatti da qualche tempo la dott.ssa montanari giuliana effettua sedute terapeutiche con l’utilizzo di ossigeno ed ozono terapia chi volesse saperne di più può cliccare sul sito e consultare l’intervista con la quale la dott.ssa montanari illustra i vantaggi di questa nuova tecnica.
ricordo a tutti gli amici che mi seguono che presentando copia di questa rubrica in reception si potrà rinnovare la patente a 75.00 euro, si avrà uno sconto del 20% sulle analisi e verranno effettuati i check-up del sabato mattina a 250.00 euro anziché a 285.00.
Ricordo anche che è in funzione un centro che si occupa della gestione specialistica multidisciplinare del paziente diabetico;
il centro coordinato dal prof. felice strollo, diabetologo di fama nazionale,  relatore di importanti congressi nazionali e internazionali, nasce con l’obiettivo di prendere in carico il paziente diabetico e di seguirlo a tutto tondo, programmando in tempi precisi le necessarie analisi emato-chimiche, le indagini di diagnostica strumentale nonché le visite specialistiche collegate alle  complicazioni specifiche di questa patologia (cardiologo, oculista, nefrologo, ecografista vascolare, nutrizionista, pneumologo). ulteriori informazioni sui costi e modalità telefonando al 335/1251822 e chiedere della signora Giusi.
p.s. la direzione sanitaria è a disposizione tutti i venerdì dalle ore 12,30 alle 13,30 per dare informazioni di carattere sanitario e ricevere suggerimenti e consigli o anche critiche; (potete telefonare o mandare una e-mail) il tutto con l’obiettivo di informare e migliorare la qualità dei servizi e l’immagine della struttura.


GRAZIE