Direttore Sanitario Dott. FERNANDO SANTUCCI

Rubrica del Venerdì 04-09-2020

Consigli, curiosità’, riflessioni utili a difendere la salute e il benessere

Mi sono stancato di ripetere le stesse cose, però l’infido cerca di riacquisire spazi, e tenta con determinazione e cattive intenzioni di insinuarsi nelle nostre mucose, continuiamo a combatterlo con tutti i mezzi a nostra disposizione, ma facciamolo con equilibrio, serenità’, con l’intenzione di fare un atto d’amore verso noi stessi
Ciò premesso, vediamo di conoscere meglio la melanzana e le sue proprietà
Bella, affusolata, o rotonda, multicolore, con sfumature che passano dal bianco al marrone e al viola intenso, la melanzana oltre ad essere gustosa è un contenitore ricco di sostanze utili e benefiche per la nostra salute
 Vediamo di conoscerle meglio:
  • È ricchissima di flavonoidi che come ho ripetuto tante volte, sono dei potenti antiossidanti, dotati di proprietà, antiinfiammatoria, antitumorale, con azione protettiva sulla funzionalità epatica e la microcircolazione
  • Ancora è un   buon contenitore di polifenoli, in particolare di acido clorogenico, questo acido, infatti, oltre ad avere effetti antiinfiammatori ed antiossidanti, abbassa i valori del colesterolo cattivo o LDL, è utile nella cura del fegato grasso, e riducendo l’assorbimento dello zucchero a livello intestinale modula   i valori della glicemia   dopo i pasti ed è utile nella prevenzione del diabete di tipo alimentare
  •  È ipocalorica, per il 95% è acqua, e grazie a questa incide favorevolmente sulla diuresi
  •  Ha un contenuto in fibre   superiore a tanti altri tipi di verdure, e grazie a ciò stimola la peristalsi intestinale e pulisce l’intestino
  •  Grazie al suo abbondante contenuto in minerali (potassio, fosforo, calcio, ma anche, seppure in minor quantità’, magnesio, rame e manganese, tonifica i muscoli, migliora la funzionalità cardiaca, migliora gli stati anemici, abbassa il valori del colesterolo, protegge i reni e la loro funzionalità
  •  Buono anche il contenuto in vitamine soprattutto la vitamina C e diverse vitamine del gruppo B con effetti   favorevoli sulla produzione di globuli rossi e metabolismo del ferro
  •  Assieme a tutte queste buone sostanze la melanzana contiene anche due sostanze che possono essere tossiche mi riferisco alla solanina che è quasi totalmente eliminata con la cottura, e alla istamina che non scompare con la cottura ed è sconsigliato l’utilizzo di melanzane a chi è allergico nei riguardi della stessa
 Come vedete i pregi sono tanti, se poi le volete gustare davvero cucinatele in gratin o meglio ancora alla parmigiana
La Curiosità
La frutta va mangiata con la buccia. La  buccia  della frutta è ricchissima di sostanze  antiossidanti  ,d i vitamine  di minerali e fibre,  spesso  e  volentieri queste  sostanze sono  in  maggior quantità  nella  buccia  che  nella  polpa, ne  consegue  che non   mangiando  la  buccia si  perdono  molte sostanze  utili  ,   il  consiglio è  quello  di    mangiare  frutta  di  stagione, possibilmente  del  nostro  territorio,  di  lavarla  bene  e disgustarla  matura,  naturalmente  si  consiglia di  mangiarla  con  moderazione  ,  il  consiglio  è  rivolto  ai  diabetici   e a  tutti  coloro  , e  al  giorno  d’oggi  sono molti  che  sono In procinto di diventarlo, gente avvisata mezzo salvata
La Riflessione
Se vogliamo conoscere veramente il carattere di una persona, non dobbiamo valutare il suo comportamento di fronte alle grandi cose, ma di fronte a quelle piccole, infatti l’egoista o l’avaro di fronte alle grandi cose dissimula, di fronte alle piccole si mostra per quello che è veramente….
Av salut e al prossimo venerdì
Dr. Fernando Santucci


Post Scriptum: senza alcuna finalità commerciale, ma solo per una doverosa informazione, mi corre l’obbligo di comunicarvi che il Poliambulatorio con la collaborazione di un’ azienda che commercializza apparecchi elettromedicali, ha aperto il “Centro Mammografico Sant’Agata”, il centro diretto dal noto radiologo Dottor Sandro Quaranta, si trova di fronte al parcheggio “Scarpetti”, e pur trovandosi in una sede diversa dal poliambulatorio, dista pochi metri dallo stesso e può essere raggiunto sia da Viale Valturio, che dal parcheggio; in ogni caso gli appuntamenti e l’accoglienza sono effettuate presso la reception del Valturio.
L’elevata qualità tecnologica delle attrezzature digitali 3d unita alla quarantennale esperienza ospedaliera del Dottor Quaranta, garantiscono un percorso completo per la diagnosi delle malattie della mammella, il Centro Mammografico Sant’ Agata, pur essendo una struttura privata, non vuole essere in concorrenza con il servizio pubblico, ma una struttura parallela che può essere utilizzata in situazioni di emergenza.
Per ogni altra informazione, contattare la reception del Poliambulatorio al seguente numero: 0541/785566
vi ricordo che abbiamo allargato i servizi di cui potete usufruire, infatti da qualche tempo la dott.ssa montanari giuliana effettua sedute terapeutiche con l’utilizzo di ossigeno ed ozono terapia chi volesse saperne di più può cliccare sul sito e consultare l’intervista con la quale la dott.ssa montanari illustra i vantaggi di questa nuova tecnica.
ricordo a tutti gli amici che mi seguono che presentando copia di questa rubrica in reception si potrà rinnovare la patente a 75.00 euro, si avrà uno sconto del 20% sulle analisi e verranno effettuati i check-up del sabato mattina a 250.00 euro anziché a 285.00.
Ricordo anche che è in funzione un centro che si occupa della gestione specialistica multidisciplinare del paziente diabetico;
il centro coordinato dal prof. felice strollo, diabetologo di fama nazionale,  relatore di importanti congressi nazionali e internazionali, nasce con l’obiettivo di prendere in carico il paziente diabetico e di seguirlo a tutto tondo, programmando in tempi precisi le necessarie analisi emato-chimiche, le indagini di diagnostica strumentale nonché le visite specialistiche collegate alle  complicazioni specifiche di questa patologia (cardiologo, oculista, nefrologo, ecografista vascolare, nutrizionista, pneumologo). ulteriori informazioni sui costi e modalità telefonando al 335/1251822 e chiedere della signora Giusi.
p.s. la direzione sanitaria è a disposizione tutti i venerdì dalle ore 12,30 alle 13,30 per dare informazioni di carattere sanitario e ricevere suggerimenti e consigli o anche critiche; (potete telefonare o mandare una e-mail) il tutto con l’obiettivo di informare e migliorare la qualità dei servizi e l’immagine della struttura.
GRAZIE