Direttore Sanitario Dott. FERNANDO SANTUCCI

Rubrica del Venerdì 09-10-2020

Consigli, curiosità, riflessioni utili e, forse necessarie, per mantenersi in salute Di Fernando Santucci

Come avevo ampiamente avvertito, l’infido è ancora in mezzo a noi   e con tracotante baldanza, cerca di aggredirci, non temetelo, però rispettate tutte le norme igieniche e comportamentali necessarie per tenerlo a distanza, è un atto d’amore verso voi stessi e verso le persone che amate. Fatta questa doverosa premessa passiamo ad argomenti più sereni e parliamo del potere rilassante e curativo legato all’ascolto della musica e vediamone i vantaggi:
  • Secondo recenti studi di importanti centri di ricerca statunitensi, ascoltare toni e ritmi musicali   per oltre 30 minuti al giorno migliora il nostro stato di salute.  Contribuisce ad allentare le tensioni che ci angosciano in questi tempi difficili, soprattutto in chi è affetto da malattie croniche   che limitano la funzionalità di muscoli e cervello
  • Ascoltare musica aiuta i cardiopatici soprattutto chi ha avuto un infarto a ritrovare fiducia e serenità, sono consigliati l’ascolto di musica per 35 minuti    sdraiati o seduti in stato di relax   completo
  • Stessa cosa e buoni risultati per chi soffre di patologie croniche, o soprattutto di dolore continuo
  • Altri studi confermano che l’ascolto musicale migliora il tono dell’umore    e allevia i tristi effetti della depressione
  •  In America l’ascolto di musica prima di entrare in sala operatoria per un intervento è considerata una pratica che allenta le preoccupazioni ed è portatrice di fiducia
  • E allora invece di affaticare vista e cervello di fronte a computer, smartphone, cellulari, ascoltiamo almeno mezz’ora al giorno la musica che ci piace, associamola ad una bella passeggiata, o se crediamo stiamo isolati in casa ad occhi chiusi e li nostro cervello ce ne sarà grato
Curiosità
La steatosi epatica o volgarmente il fegato grasso, sta diventando una patologia importante. Può essere considerata una porta d’ingresso per il diabete, il sovrappeso e tante altre patologie del sistema cardiovascolare, la causa è data da un eccesso di sostanze che determinano un super lavoro per le cellule epatiche, mi riferisco ad eccesso di alcol, zuccheri raffinati, carne rossa, alimenti conservati e compagnia cantante….  Se   apprezziamo il suo lavoro e non lo vogliamo sovraccaricare, diamo la preferenza a legumi, verdure, frutta, olio d’oliva veramente extravergine, pesce azzurro e soprattutto non eccediamo nella quantità
La Riflessione
Se non si hanno le ali, cercare di volare   non è facile, anzi è pericoloso, in questi tempi   in cui l’onnipotenza la fa da padrona, penso sia utile ricordarlo…… 
Av salut e al prossimo venerdì
Dr. Fernando Santucci
Post Scriptum: senza alcuna finalità commerciale, ma solo per una doverosa informazione, mi corre l’obbligo di comunicarvi che il Poliambulatorio con la collaborazione di un’ azienda che commercializza apparecchi elettromedicali, ha aperto il “Centro Mammografico Sant’Agata”, il centro diretto dal noto radiologo Dottor Sandro Quaranta, si trova di fronte al parcheggio “Scarpetti”, e pur trovandosi in una sede diversa dal poliambulatorio, dista pochi metri dallo stesso e può essere raggiunto sia da Viale Valturio, che dal parcheggio; in ogni caso gli appuntamenti e l’accoglienza sono effettuate presso la reception del Valturio.
L’elevata qualità tecnologica delle attrezzature digitali 3d unita alla quarantennale esperienza ospedaliera del Dottor Quaranta, garantiscono un percorso completo per la diagnosi delle malattie della mammella, il Centro Mammografico Sant’ Agata, pur essendo una struttura privata, non vuole essere in concorrenza con il servizio pubblico, ma una struttura parallela che può essere utilizzata in situazioni di emergenza.
Per ogni altra informazione, contattare la reception del Poliambulatorio al seguente numero: 0541/785566
vi ricordo che abbiamo allargato i servizi di cui potete usufruire, infatti da qualche tempo la dott.ssa montanari giuliana effettua sedute terapeutiche con l’utilizzo di ossigeno ed ozono terapia chi volesse saperne di più può cliccare sul sito e consultare l’intervista con la quale la dott.ssa montanari illustra i vantaggi di questa nuova tecnica.
ricordo a tutti gli amici che mi seguono che presentando copia di questa rubrica in reception si potrà rinnovare la patente a 75.00 euro, si avrà uno sconto del 20% sulle analisi e verranno effettuati i check-up del sabato mattina a 250.00 euro anziché a 285.00.
Ricordo anche che è in funzione un centro che si occupa della gestione specialistica multidisciplinare del paziente diabetico;
il centro coordinato dal prof. felice strollo, diabetologo di fama nazionale,  relatore di importanti congressi nazionali e internazionali, nasce con l’obiettivo di prendere in carico il paziente diabetico e di seguirlo a tutto tondo, programmando in tempi precisi le necessarie analisi emato-chimiche, le indagini di diagnostica strumentale nonché le visite specialistiche collegate alle  complicazioni specifiche di questa patologia (cardiologo, oculista, nefrologo, ecografista vascolare, nutrizionista, pneumologo). ulteriori informazioni sui costi e modalità telefonando al 335/1251822 e chiedere della signora Giusi.
p.s. la direzione sanitaria è a disposizione tutti i venerdì dalle ore 12,30 alle 13,30 per dare informazioni di carattere sanitario e ricevere suggerimenti e consigli o anche critiche; (potete telefonare o mandare una e-mail) il tutto con l’obiettivo di informare e migliorare la qualità dei servizi e l’immagine della struttura.
GRAZIE