Direttore Sanitario Dott. FERNANDO SANTUCCI

Rubrica del Venerdì 27-11-2020

Consigli, curiosità riflessioni, utili e forse necessarie per considerare l’equilibrio come medicina indispensabile a difendere la nostra salute. Di Fernando Santucci

Mi sembra inutile ricordarvi le attenzioni per combattere l’infido, vi dico solo di ascoltare il consiglio di un medico di antico stampo; basta polemiche cosa fatta capo ha, facciamo squadra, marciamo uniti per   raggiungere l’obiettivo, l’arrivo dei rinforzi è vicino, non alimentiamo le polemiche, difendendo noi stessi, difendiamo anche gli altri, non lasciamoci vincere dallo scoramento, pensiamo   che la vittoria dovrebbe essere vicina.
E adesso, dimentichiamo l’infido, e vediamo   di   elencare le proprietà salutari della lattuga, una verdura molto amata ed apprezzata dagli italiani:
  • Grazie alla sua ricchezza in vitamina K, folati, vitamina C vitamina E, potassio, magnesio, calcio, e soprattutto quercetina è da considerarsi un alimento completo dotato di poteri antiossidanti ed antiastenici
  • E’ ricca di fibre ed è composta per oltre il 90% di acqua, per questo è consigliabile non mangiarla come contorno ma come antipasto, infatti diminuisce l’appetito    non fa ingrassare, e migliora quello che oggi chiamano il microbiota intestinale
  • E’ bene condirla con l’olio d’oliva extravergine, poiché’ l’olio permette la conservazione della quercetina, antiossidante di pregio, possono anche essere utilizzati   l’aceto o il limone
  • E’ necessario pulirla bene, passarla sotto l’acqua corrente per 30-40 secondi, infatti sulla sua superficie possono essere presenti batteri legati al tipo di sviluppo e raccolto
  • Altra precauzione è quella di spezzettarla con le mani o con coltelli di ceramica, in questa maniera vengono conservati i vari componenti nutritivi
  • Premesso che mangiarla fresca, appena comprata nei mercatini rionali, è la cosa migliore, coloro che per vari motivi non sono in grado di farlo la possono comprare confezionata in apposite bustine, tenendo in considerazione che non deve essere lasciata nel frigo per molto tempo
Sperando di avervi convinto passo alla 
Curiosità
Amo sempre dire che lo sport è una medicina che costa relativamente poco e fa bene, ci sono però alcuni sport che non sono indicati per chi soffre di patologie emorroidarie 
Ve li elenco convinto che possano esservi utili:
Equitazione, spinning, motociclismo, ciclismo soprattutto se di lunga durata, canoa, quindi privilegiare passeggiate e   se siete    costretti a stare molto in piedi, utilizzare scarpe adatte
La Riflessione
I tempi sono difficili, cerchiamo di essere realisti, non facciamo fughe in avanti; come recita un   proverbio caro ai nostri nonni, ricordiamo che la gatta frettolosa partorì gattini ciechi………
Av salut e al prossimo venerdì
Dr. Fernando Santucci

Post Scriptum: senza alcuna finalità commerciale, ma solo per una doverosa informazione, mi corre l’obbligo di comunicarvi che il Poliambulatorio con la collaborazione di un’ azienda che commercializza apparecchi elettromedicali, ha aperto il “Centro Mammografico Sant’Agata”, il centro diretto dal noto radiologo Dottor Sandro Quaranta, si trova di fronte al parcheggio “Scarpetti”, e pur trovandosi in una sede diversa dal poliambulatorio, dista pochi metri dallo stesso e può essere raggiunto sia da Viale Valturio, che dal parcheggio; in ogni caso gli appuntamenti e l’accoglienza sono effettuate presso la reception del Valturio.
L’elevata qualità tecnologica delle attrezzature digitali 3d unita alla quarantennale esperienza ospedaliera del Dottor Quaranta, garantiscono un percorso completo per la diagnosi delle malattie della mammella, il Centro Mammografico Sant’ Agata, pur essendo una struttura privata, non vuole essere in concorrenza con il servizio pubblico, ma una struttura parallela che può essere utilizzata in situazioni di emergenza.
Per ogni altra informazione, contattare la reception del Poliambulatorio al seguente numero: 0541/785566
vi ricordo che abbiamo allargato i servizi di cui potete usufruire, infatti da qualche tempo la dott.ssa montanari giuliana effettua sedute terapeutiche con l’utilizzo di ossigeno ed ozono terapia chi volesse saperne di più può cliccare sul sito e consultare l’intervista con la quale la dott.ssa montanari illustra i vantaggi di questa nuova tecnica.
ricordo a tutti gli amici che mi seguono che presentando copia di questa rubrica in reception si potrà rinnovare la patente a 75.00 euro, si avrà uno sconto del 20% sulle analisi e verranno effettuati i check-up del sabato mattina a 250.00 euro anziché a 285.00.
Ricordo anche che è in funzione un centro che si occupa della gestione specialistica multidisciplinare del paziente diabetico;
il centro coordinato dal prof. felice strollo, diabetologo di fama nazionale,  relatore di importanti congressi nazionali e internazionali, nasce con l’obiettivo di prendere in carico il paziente diabetico e di seguirlo a tutto tondo, programmando in tempi precisi le necessarie analisi emato-chimiche, le indagini di diagnostica strumentale nonché le visite specialistiche collegate alle  complicazioni specifiche di questa patologia (cardiologo, oculista, nefrologo, ecografista vascolare, nutrizionista, pneumologo). ulteriori informazioni sui costi e modalità telefonando al 335/1251822 e chiedere della signora Giusi.
p.s. la direzione sanitaria è a disposizione tutti i venerdì dalle ore 12,30 alle 13,30 per dare informazioni di carattere sanitario e ricevere suggerimenti e consigli o anche critiche; (potete telefonare o mandare una e-mail) il tutto con l’obiettivo di informare e migliorare la qualità dei servizi e l’immagine della struttura.
GRAZIE