Direttore Sanitario Dott. ANTONIO MANZO

La Rubrica del Venerdì

Consigli, curiosità e riflessioni utili



La Rubrica del Venerdì
Di Fernando Santucci

 
Consigli, curiosità, riflessioni, utili e forse necessarie per mantenersi in salute.
 
La primavera sta per salutarci ed è in arrivo l'estate, una stagione dominata dalle alte temperature, un caleidoscopio di colori, piacevolissima per chi ama il caldo, fastidiosa e  per tanti aspetti insopportabile per gli amanti del freddo.
 
La pesca è il frutto regina dell'estate: bella alla vista, rotonda, ovale, multicolore, succosa e ricca di sostanze salutari, mi sembra giusto conoscerne le sostanze che la compongono:
 
-Alta concentrazione e quantità di acqua, oltre l'80%, assenti i grassi, pochi gli zuccheri, circa il 9%, sviluppa circa 39 kilocalorie per ogni 100 grammi, ha un basso indice glicemico e, con parsimonia, può andare bene anche per i diabetici.
 
-Grazie all'elevato contenuto in fibre, stimola la motilità intestinale e cura la stipsi, migliorando la diuresi, con azione anti-gonfiore.
 
-Contiene molti minerali, tra essi ricordo che è ricca di potassio, calcio, fosforo, magnesio e ferro in dosi minime.
 
-La pesca è ricca di vitamina C, di vitamine del gruppo B, di Betacarotene responsabile del colore; e ancora ricca di antiossidanti, che aiutano a combattere i radicali liberi, aumentando le difese immunitarie.
 
È bene mangiarla come spuntino, associata alla colazione, a metà tra colazione e pranzo o tra pranzo e cena, in questo modo si apprezzano al meglio le sue qualità rinfrescanti e dissetanti; potrei continuare, ma credo di avervi convinto a considerarla cibo prioritario fino a settembre.
 
La curiosità
 
Purtroppo caldo e mascherine non vanno d'accordo, sono tanti gli effetti negativi legati al loro utilizzo, intendo dire eritemi, difficoltà respiratorie, ma considerato che eliminarle gioverebbe molto all'infido, vi consiglio di cambiarle frequentemente, di bere in abbndanza per contrastare il sudore e di abbassarle all'aperto, resistere pensando che all'infido non possono essere fatti sconti.
 
La riflessione
 
Tagliare un ventre e trovarci un bambino, il mistero della vita inizia così...
 
Av salut e al prossimo venerdì
RICHIEDI UN APPUNTAMENTOInformazioni sulla prenotazione
Telefono 0541 785566